skip to Main Content

Questo vino è ottenuto dalla macerazione brevissima di merlot, cabernet sauvignon o carménère, a seconda dell’annata.

La fermentazione si fa in botti usate senza alcuna aggiunta per 6/10 mesi. Il vino viene poi imbottigliato senza aggiunta di solfiti, è dunque completamente naturale.

Il colore può essere molto diverso da un’annata all’altra, da rubino chiaro a molto chiaro, limpido. Il naso esprime gli aromi di frutti rossi e fiori bianchi o chiari, come le peonie. In bocca è leggero e fluido, con tannini appena percettibili.

Rose-Marie è un magnifico clairet o rosé.

Back To Top